martedì 21 settembre 2010

Un piatto caldo e appetitoso!

L'autunno, ormai, è alle porte e la temperatura si sta lentamente abbassando: le cene estive a base di piatti freschi e veloci lasciano il posto a quelli più elaborati e soprattutto più caldi!
Quindi un'ottima cena è proprio la "pizza di patate" che ho preparato giusto l'altra sera.
Certo, è un po' calorica, ma è veramente squisita!
Ecco qui la ricetta...

Ingredienti:
- 2 Kg di patate;
- 150 g di grana grattugiato;
- 150 g di salame ungherese;
- 150 g di mortadella;
- 150 g di prosciutto cotto;
- 150 g di emmental;
- 100 g di provolone semi-piccante;
- 5 uova;
- sale q.b.;
- pepe q.b.;
- un poco di prezzemolo tritato;
- olio per ungere la teglia;
- pane grattugiato per coprire il fondo della teglia.

Lessare le patate con la buccia, pulirle e poi schiacciarle col passapatate e versarle in una ciotola capiente. Aggiungere quattro uova ed una chiara (il tuorlo lo utilizzeremo in seguito), il sale, il pepe, il prezzemolo, il grana grattugiato e amalgamare bene. Nel frattempo tagliare a cubetti i vari affettati e formaggi (si possono anche sostituire con quelli che più ci piacciono) e unirli all'impasto; mescolare bene.
Se l'impasto risultasse troppo duro, basterà aggiungere un po' di latte.Versare, quindi, l'impasto, che dovrebbe apparire come in foto, nella teglia precedentemente unta con l'olio e infarinata con il pane grattugiato.
Spianarne la superficie con l'aiuto di un cucchiaio.




Sbattere il tuorlo rimasto e distribuirlo sulla superficie della pizza di patate in modo tale da far formare una crosticina dorata durante la cottura.Far cuocere in forno a 180° per 50 minuti.
E questo è il risultato...



Invitante, vero?
In famiglia piace a tutti ed io consiglio di consumarla dopo circa mezz'ora dalla cottura affinché diventi più compatta.Ecco qui un bel primo piano!



Buon appetito,
un saluto,
Paola

5 commenti:

  1. Olá Paola,
    Vim retribuir a visita e agradecer o comentário, e olha que dá vontade de comer esta pizza ou bolo salgado, deve estar uma delícia.
    Beijo,
    Estanislava

    RispondiElimina
  2. ciao Paola,
    prima di tutto grazie per esserti unita ai miei follower e per i tuoi complimenti che ricambio affettuosamente anche tu sei molto brava! Copierò senz'altro la tua ricetta della pizza alle patate ^___^ ....sono in cerca di ricette belle sostanziose! devo far riprendere peso a mio marito ke ultimamente è calato molto a causa di problemi di salute (per fortuna risolti)....Ti seguirò volentieri! baci

    RispondiElimina
  3. Ciao Paola,
    grazie per il tuo caro commento.
    La tua ricetta qui voglio provare, io amo la cucina italiana.
    Vi prego di scusare il mio italiano non è altrettanto buono. Io parlo solo un po '.
    Un bella fine settimane, una abbraccio e tanti cari saluti
    Babsie

    RispondiElimina
  4. Ciao Paola, piacere di conoscerti! Grazie della tua visita e del commento..complimenti per il tuo blog..fai dei lavori bellissimi! A presto
    Carmen

    RispondiElimina
  5. Ciao Paola!
    Sono rimasta davvero colpita dal tuo blog, complimenti! Hai molta fantasia! Fai dei lavori molto particolari...continua così!
    Silvia

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il mio blog e commentato il mio post!
Un saluto,
Paola